Spedizioni gratuite con acquisto superiore a 99 euro
Assistenza clienti: 0541 783932 Lun – Sab: 09:30-12:30 / 16:00-20:00
0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Abeervinum - Valutazione feedaty
4.9 / 5 - 466 recensioni feedaty

Il prodotto è stato aggiunto al carrello

Come scegliere il vino per Natale su Abeervinum

Come scegliere il vino per Natale su Abeervinum

Ormai siamo agli sgoccioli, il Natale è pronto ad accoglierci attorno a tavole bandite piene di prelibatezze, da antipasto a dolce.
I giorni natalizi rappresentano un'ottima occasione per passare dei giorni in relax (o quasi) in compagnia della famiglia e gli amici più stretti. Tra una chiacchierata e l'altra, le abbuffate e le pietanze caratteristiche non mancarono, dal cenone delle Vigilia a quello di Capodanno.
Eccovi qualche consiglio per selezionare i giusti vini da abbinare ai vostri preziosi menù di Natale.

Il vino per l'Aperitivo
Prima di iniziare le innumerevoli portate, è bene accogliere i propri ospiti con un bel brindisi, ringraziandoli della loro presenza attraverso anche un buon calice di bollicine. Allora fiondatevi su di un buon Franciacorta o uno spumane brut e farete contenti tutti. Da abbinare a qualche stuzzichini leggero, come uva e formaggio.

Il vino per gli Antipasti
Per la Vigilia, pasto tipicamente di pesce, il vostro menù prevederà sicuramente degli antipasti a base di molluschi, crostacei e pesce affumicato; per accompagnare queste prelibatezze, optate per un vino prosecco o un vino rosè.
Per il pranzo di Natale, con un antipasto di salumi e formaggi, il vino non deve essere troppo strutturato o corposo, scegliete un Chianti o un Barbera giovane.

Il vino per i Primi
Per i primi del Cenone di pesce, buttatevi su vini profumati bianchi: Falanghina, Vermentino, Verdicchio, Sauvignon.
A Natale invece, per accompagnare i famosi cappelletti in brodo di carne, il vino rosso da acquistare dovrà essere di media corposità e acidità: Primitivo, Chianti, Barbera, Nebbiolo, Nero d'Avola.

Il vino per i Secondi
Per piatti di pesce ricchi, come grigliate o crostacei, l'ideale sarebbe sgrassare il palato attraverso vini bianchi aromatici dal bouquet complesso: Gewuerztraminer, Muller Thurgau.
Scegliete invece un vino rosso profumato e corposo, come il Montepulciano o l'Amarone, se il vostro secondo è a base di arrosti di carne o selvaggina.

Il vino per il Dolce
Per concludere, accompagnate il vostro pandoro o panettone con un vino bianco dolce importante, un Asti spumante è l'ideale.
Per dolci più strutturati e speziati, come il pan forte, scegliete il Passito, mentre per una degustazione di cioccolata optate un vino rosso come il Barolo.

Categoria: Vino

Iscriviti oggi alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle nostre offerte!