Spedizioni gratuite con acquisto superiore a 99 euro
Assistenza clienti: 0541 783932 Lun – Sab: 09:30-12:30 / 16:00-20:00
0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Birrificio Opperbacco

Birrificio Opperbacco

Ci troviamo a Notaresco (TE) in Abruzzo dove si trova il microbirrificio Opperbacco. Fondato nel 2009 da mastro birraio Luigi Recchiuti, in una vecchia stalla attrezzata e riadattata per la produzione della birra artigianale, oggi rappresenta una realtà di grande successo e qualità nel mondo brassicolo.

Tradizione e innovazione sono chiavi fondamentali che da sempre hanno guidato il processo produttivo del birrificio Opperbacco, cercando di realizzare un prodotto mai noioso e mai banale.

Le prime birre realizzate da Opperbacco, danno il via al sogno del suo mastro birraio e si basano sulle origini, parlano di viaggi tra la Germania e il Belgio. Nascono così birre in stile Golden Ale, Witbier, Belgian Blonde Ale, Belgian Amber Ale, TriplIPA, Quadrupel e Barley Wine, parte della lineaOrigini- .
Si tratta di birre che non andranno mai dimenticate, come le proprie origini, birre che hanno regalato le prime soddisfazioni al microbirrificio Opperbacco.

Col passare degli anni, accumulando esperienza alle spalle, si dà il via allo sfogo creativo e all’evoluzione.
Nasce così la linea – evoluzione – con birre di gran equilibrio e dalla spiccata personalità. Parliamo di birre in stile Helles, Belgian Strong Ale, Imperial IPA, NEIPA, American Pale Ale, Hoppy Lager e Session Grapefruit IPA. Alcune birre nascono da collaborazioni con altri birrifici (ricordiamo per esempio la Overdose - Imperial IPA - realizzata in collaborazione con il birrificio Foglie d’Erba), altre prevedono l’utilizzo del frumento e altre l’utilizzo degli ingredienti speciali come pompelmo e limone.

Dalla raccolta delle uve nelle vigne dei migliori produttori di vini naturali in Abruzzo, nascono due interessanti e curiosi linee di birra del microbirrificio Opperbacco -
Le Nature e Abruxensis - . In questa linea il luppolo incontra l’uva e nascono le Italian Grape Ale e le Sour Ale. L’uva viene pigiata con i piedi, deraspata a mano e messa in botte a formare un pied de cuve che farà poi sviluppare la flora presente sulle bucce. In questo modo avverrà la fermentazione del mosto di birra.

Abruxensis è la linea che contiene birre realizzate stagionalmente ogni 4 mesi. Queste birre vengono realizzate con materie prime Abruzzesi e fatte fermentare da lieviti presenti nelle selezionate uve locali. In collaborazione con l’università di Teramo, vengono inoculate due ceppi di Brettanomyces e un mix di Saccaromyces e Torulaspora nelle botte. Nascono così birre uniche, alle quali viene aggiunta, in botte, la migliore frutta locale. Il risultato si traduce in birre dalla personalità e carattere unico e speciale. La linea Abruxensis prevede l’aggiunta di frutta come: arance/mandarini/melograno/radici di genziana/mele/mele, arance e melograno e mele, arancia e carote.

Nature Terra & Viva è la linea che fa onere all’uva. La produzione di queste birre è legata alla vendemmia, hanno un ciclo annuale. Il protagonista speciale è l’uva che fa nascere lo stile Italian Grape Ale. Queste birre uniscono il mondo del vino con quello della birra. Sia al naso che in bocca, ricordano i vini naturali, dal sapore funky e acidulo. Dalla - Nature Terra - nascono Italian Grape Ale realizzate con aggiunta di uva Montepulciano d’Abruzzo. Dalla – Nature Viva - nascono Italian Grape Ale realizzate con aggiunta di uva Trebbiano d’Abruzzo. L’uva viene fornita dalla collaborazione con le cantine Pepe e Terraviva, Podere San Biagio, Recchiuti e Caprera.

Acquista la birra Opperbacco su Abeervinum

Iscriviti oggi alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle nostre offerte!